Sofa4Manhattan Collection: come nasce una Collezione da un’esperienza di crowdcrafting

| Author

Sofa4Manhattan è un progetto di Design-Apart e Berto iniziato un anno fa, nel Gennaio 2014, con un workshop intensivo di due giorni presso il loft-showroom di Design-Apart a New York a cui hanno partecipato 10 designer internazionali con l’obiettivo di ideare un divano ispirato alla vita e agli abitanti di Manhattan.

Già nei primi giorni di workshop, per la prima fase del progetto dedicata al brainstorning e allo sviluppo dei primi concept, l’atmosfera che si era creata tra tutti i partecipanti era davvero stimolante. I designer invitati erano stati selezionati accuratamente e con diversi background in modo che potessero fornire tutti un contributo differente e originale e potessero allo stesso tempo essere ispirati dalle esperienze degli altri.
Anche la location scelta, il nostro loft a Chelsea, ha svolto un ruolo importante per la buona riuscita del workshop. Stare per intere giornate nello stesso appartamento, mangiare e lavorare assieme fino a tardi sono sicuramente elementi che hanno contribuito a creare un clima disteso e stimolante al tempo stesso e le condizioni per pensare “in grande” e far nascere idee originali.
 sofa4manhattan-berto-salotti-design-apartA Meda si è svolta la seconda parte del nostro workshop, dove i Maestri Artigiani di Berto hanno sviluppato il concept vincitore: il divano disegnato da Lera Moiseeva e Luca Nichetto. Da un semplice schizzo gli Artigiani hanno dovuto immaginare e costruire un divano comodo e allo stesso tempo di alto livello estetico, il tutto in pochissimi giorni.
Solamente poche persone hanno le competenze e l’abilità per rendere tutto questo possibile, ed è grazie a loro che l’Italia è tutt’ora il Paese dove i più importanti designer scelgono di sviluppare i loro nuovi prodotti.

Quello che però rende questo progetto davvero originale è la terza fase che c’è stata dopo l’ingegnerizzazione del prototipo di Berto a Meda.
Invece di spedire a New York un divano già pronto, Berto ha inviato oltreoceano tutti i componenti del prototipo Sofa4Manhattan non ancora assemblati. Abbiamo invitato nuovamente i designer al loft, assieme anche ad altri ospiti e amici di Design-Apart, e tutti assieme sotto la guida dei Maestri Tappezzieri di Berto arrivati a New York proprio per l’occasione, hanno fissato viti, riempito di imbottitura cuscini e fatto tutto il necessario per la creazione del primo prototipo Sofa4Manhattan
sofa4manhattan-crowdcrafting-new-york (17) E’ stata un’esperienza inusuale e nuova non solo per i partecipanti ma anche per tutto il mondo del design. 
Per la prima volta, attraverso un’esperienza di crowdcrafting, un divano dedicato a Manhattan è stato assemblato all’interno di uno showroom di design. La sera, alla fine del workshop, il loft-showroom era animato da persone elettrizzate e felici per il risultato finale ma soprattutto perché avevano avuto per la prima volta la possibilità di capire un intero processo, quello di cui un divano è fatto, cosa c’è all’interno, quali sono i materiali e come tutto questo deve essere assemblato.
 
Dopo questo intenso workshop i due designer Lera e Luca hanno lavorato con gli Artigiani di Berto allo sviluppo del prototipo fino ad arrivare alla creazione della Collezione Sofa4Manhattan che sarà presentata la prossima settimana al Fuori Salone di Milano e sarà presto disponibile al pubblico.
sofa4manhattan crowdcrafting 6_modificata
Vogliamo ringraziare tutti i designer che hanno reso indimenticabile e di altissimo livello tutti i momenti del workshop: Lera Moiseeva e Luca Nichetto, che hanno ideato il concept vincitore, Peter Antonelli, Warit Tulyathorn, Jerome Goh, Gianni Zanin, Letizia Spigarelli, Marcel Marquez, Joe Graceffa e in particolare Dario Buzzini che ha aiutato tutto il team di Design-Apart nell’organizzazione del workshop.