Progetto per la valorizzazione e l’internazionalizzazione della manifattura di Matera: si parte.

| Author

matera-designna-apart-1

Venerdì scorso, dopo due ore di Skype conference tra le aziende materane, qualche designer e il team di Design-Apart da New York, ha finalmente preso avvio la seconda fase del nostro progetto per la valorizzazione e l’internazionalizzazione della manifattura di Matera, la neo-eletta Capitale della Cultura 2019: e con quale entusiasmo!

Abbiamo presentato agli imprenditori di Matera le prime idee pensate dai designer Gio Tirotto, Katerina Kopytina, lo studio John Pepe, Hiroomi Tahara e lo studio Spalvieri Del Ciotto e il risultato è andato davvero oltre le aspettative.

Si tratta di prodotti ispirati a Matera, che vogliono provare a fondere la straordinarietà di questa città con le caratteristiche della manifattura locale e le culture dei designers.

Adesso toccherà alle aziende materane elaborare i concetti e iniziare la fase di sviluppo delle idee.

Dopo la nostra esperienza di Workshop dello scorso settembre già avevamo capito che Matera aveva qualcosa di davvero speciale e ora che è stata insignita del titolo di Capitale Europea della Cultura 2019 non possiamo che crederci ancora di più e continuare a lavorare sodo.